Background Image

con il patrocinio della Regione Umbria   |   con il patrocinio del Comune di Assisi   

                  logo comune assisi


 

e con la collaborazione di


 

Logo TogaFestival
 

Økapi & Memè

Pardonne-moi, Olivier! 
16 oiseaux pour Olivier Messiaen

Sabato 13 ottobre, ore 21.00 - 23.00

Meme2

Una parabola plunderfonica, è quella di Økapi, attraverso l’immaginario musicale di Olivier Messiaen, compositore francese del XX secolo. Messiaen ha spinto la composizione classica attraverso i territori della sperimentazione, animato da verticalità spirituale e attenzione ai suoni terrestri. Messiaen amava la musica della natura. Per tutta la vita viaggiò cercando di trascrivere su pentagramma i versi degli uccelli. Økapi è partito da lì. Da abile collagista elettronico, ha decostruito con pazienza tutta la sterminata produzione musicale di Messiaen per omaggiarlo con un suo, inedito, catalogo ornitologico suddiviso in tre movimenti: amore umano, amore divino, amore per la natura.

Økapi è Filippo Paolini, artista del cut-up sonoro o collagismo musicale, con numerosi album solo e in gruppo con il duo Metaxu e il trio Dogon. Si è esibito in numerose performance live per la Rai Radiotelevisione italiana e con vari artisti di ricerca e sperimentazione musicale, quali Mike Cooper, Geoff Leigh, Peter Brotzmann, Mike Patton, Matt Gustafson, Zu, Damo Suzuki, Andy EX, Kawabata Makoto, Metamkine. Lo stile di ØKapi si distingue per l’uso visionario e insieme rigoroso di tutti i generi musicali, dall’hip-pop alla forma orchestrale.

Simone Memè è un visual artist, vj e autore di videoinstallazioni, cofondatore del collettivo More*Tv*v.

Partner